Tu sei qui: Portale Come - Progetto e Presentazioni Per amministratori pubblici

Per amministratori pubblici

Perchè PloneGov interessa ai decisori del settore pubblico?

Le potenzialità che emergono da una panoramica non tecnica su Plone colpiscono tutti i più avveduti amministratori pubblici.

Tutte le caratteristiche salienti di Plone (e ne citeremo solo alcune delle più rilevanti) conseguono un obiettivo che solo di rado è raggiunto da prodotti comparabili: ovvero, Plone è uno strumento orientato alla governance che pone l’organizzazione nel pieno e costante controllo di ambo i livelli del content management (spazi virtuali collaborativi, interni all’organizzazione, e sofisticati portali interattivi “Web 2.0” per il pubblico). Molti prodotti vantano una “gestione diretta dei contenuti”. ma ben pochi offrono ciò che Plone è in grado di dare: il governo ed il monitoraggio pieno, diretto ed immediato delle politiche istituzionali di comunicazione e collaborazione – tutto ciò, in un prodotto monolitico, gratuito e autoconsistente.

Un investimento su Plone ha immediati ritorni politici ed economici: la sua capacità di produrre siti web ben concepiti, completi, orientati ai servizi ed accessibili (anche a norma CNIPA) è rapidamente apprezzata tanto dai cittadini, quanto dagli addetti alla manutenzione dei contenuti.

L’internalizzazione del content management diminuisce i costi rispetto a soluzioni comparabili di delega a terze parti, e garantisce la rapidità necessaria nella manutenzione di contenuti a rapida evoluzione, e, quando basta un browser per gestire i contenuti, anche un vecchio PC può essere rivitalizzato e messo all’opera.

Sul lato Intranet, l’adozione di Plone assicura gli stessi risultati, ed un potenziale di integrazione con tutte le applicazioni esistenti e future. Ci vuole meno tempo per fare un lavoro migliore.

  • CMS Open Source: mentre leggete questo documento, sviluppatori in ogni parte del mondo stanno migliorando il prodotto: e sarà così anche in futuro, ma Plone resterà sempre gratuito. Nessun costo di licenza, nessun vincolo con un’azienda specifica.

  • Gestione dei contenuti basata su browser: qualsiasi personal computer, vecchio o appena estratto dalla confezione, è pronto per accedere ai contenuti e gestirli, nel momento stesso in cui si connette al Web. Nessuna installazione lato client.

  • Gestione dei contenuti sicura: la sicurezza interna è già parte del prodotto, basta solo definire gruppi ed attributi degli utenti. Non serve nient’altro per proteggere i dati, sono immediatamente disponibili spazi di lavoro virtuali per l’interscambio di informazioni.

  • Siti Web e Intranet accessibili: Plone soddisfa i più stringenti requisiti sull’accessibilità. Nessun impedimento o difficoltà di utilizzo.

  • Workflow personalizzabili: ogni organizzazione decide quali contenuti vanno pubblicati, e implementa i suoi specifici flussi di approvazione. Plone si adatta bene ai processi organizzativi reali.

  • Integrabile con servizi Web e Intranet già esistenti e futuri. Tutela degli investimenti pregressi, compatibilità con quelli futuri.

  • Layout grafico flessibile. Riconoscibilità, conservazione del “family look” dell’Ente.

  • Il CMS Watch Institute indica Plone come il prodotto più completo. La qualità di Plone è testimoniata da organizzazioni indipendenti.

  • Una delle più attive comunità di sviluppatori al mondo. Fonte di costante rinnovamento, certezza di competenze diffuse sul prodotto.

Azioni sul documento