Sezioni

PloneGov Italia al World Plone Day 2013 in Regione Emilia Romagna

Quest'anno il WPD, ospitato per la terza volta consecutiva dalla Regione Emilia Romagna, avrà una novità importante: uno workshop pomeridiano di familiarizzazione con Plone!

Sempre tra i primissimi ad annunciare il suo supporto al World Plone Day, la Regione Emilia Romagna quest'anno farà le cose particolarmente in grande.

Sono confermate le seguenti presentazioni (riportati titoli provvisori):

  • Jacopo Deyla (Regione Emilia Romagna) - PloneGov Italia - 'Call to arms!'
  • Michele Mordenti (Nuovo Circondario Imolese) - Da PloneGovIt a PloneGovGit, ovvero fare di necessità virtù
  • Giovanni Grazia (Regione Emilia Romagna) - Status report su Plone in Regione Emilia Romagna
  • Luca Tebaldi (Università degli Studi di Ferrara) - UNIFE: oltre la migrazione
  • Massimo Azzolini (RedTurtle) - Plone Social
  • Coffee Break
  • Alessandro Balzani (FatOrazio) - FatOrazio: un servizio per le partite IVA basato su Plone
  • Roberto Starnini (Gis&Web) - Istanze online: la nostra soluzione con Plone e Plomino
  • Alessandro Pirani (Consulente per l'innovazione del Tribunale di Milano) - Plone, Innovazione, Giustizia
  • Luca Ribani (AUSL Bologna) - Plone in AUSL Bologna
  • Stefano Marchetti (RedTurtle) - 3 "M" per Plone - Mediacore, Mailchimp, Mockup

Oltre ai talk del mattino è annunciato uno workshop pomeridiano di familiarizzazione con Plone, con formazione di base per i redattori e panoramica sulle attività di ordinaria amministrazione del sito, che consentirà di cogliere tutte le caratteristiche distintive del prodotto.

Unioncamere Emilia Romagna si unisce alla Regione nel patrocinare l'evento, che quindi sarà aperto anche al settore privato.

La partecipazione è gratuita e richiede la iscrizione online all'evento, che al mattino comprenderà un coffee break per i partecipanti.ù

 

Altri WPD 2013 in Italia

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/03/07 19:20:00 GMT+1 ultima modifica 2013-04-18T13:49:44+01:00